Arredo news/
L'importanza dei pensili bagno

L'importanza dei pensili bagno

Il ruolo di primo piano che rivestono i pensili bagno

Quando si arreda casa si tende spesso a dare poca importanza ad ambienti e dettagli che meriterebbero, invece, la stessa attenzione che si tende a dare alla zona living e a quella notte. La stanza da bagno, ad esempio, viene nella maggior parte dei casi trascurata ed allestita alla bell'e meglio, come se si trattasse di uno spazio secondario e non degno di essere arredato di tutto punto. Sottovalutare l'importanza di questo ambiente è tuttavia un errore madornale, semplicemente perché il bagno non è una stanza fine a se stessa come molti pensano. Riveste bensì un ruolo di primo piano all'interno dell'abitazione, al pari della cucina, del salotto, della camera da letto e così via. Fare in modo che l'atmosfera al suo interno sia rilassante e confortevole è dunque fondamentale se si desidera che la propria casa diventi un piccolo gioiello da mostrare con orgoglio a chiunque varchi la porta d'ingresso che è stata scelta con così tanta cura. Va da sé, allora, che ogni singolo dettaglio della stanza da bagno che si ha intenzione di allestire vada attentamente studiato e selezionato affinché nulla sia lasciato al casa: tutto, dal pensile bagno al wc, dalle piastrelle che rivestono il box doccia al miscelatore del lavabo, deve rispecchiare i gusti e la personalità di chi quell'ambiente lo sfrutterà ogni giorno. 

Mobili da bagno moderni per qualunque esigenza

La prima cosa da fare a questo punto è stabilire se si preferisca optare per dei mobili da bagno moderni o dal design tradizionale. Quelli che oggi vanno per la maggiore sono senza ombra di dubbio i pensili bagno sospesi, che con quel look fortemente contemporaneo e minimalista sono al momento di gran tendenza. A prescindere dal design e dalle finiture è tuttavia indispensabile che il pensile bagno sia funzionale prima ancora che esteticamente accattivante: dev'essere capiente abbastanza, per intenderci, da contenere asciugamani per tutta la famiglia, ma dev'essere anche provvisto di uno svariato numero di piani d'appoggio sui quali collocare oggetti decorativi oppure portaspazzolini, rasoi elettrici e così via. È importante, ancora, che i pensili da bagno siano realizzati in un materiale robusto, resistente e destinato a durare nel tempo. Meglio diffidare dal compensato a buon mercato, se si considera che nella stanza da bagno il tasso d'umidità è alle stelle e i mobili tendono ad usurarsi piuttosto rapidamente. La soluzione ideale sarebbe quella di orientarsi su un pensile sospeso di legno: non solo perché si tratta del materiale innegabilmente più longevo che esista al mondo, ma soprattutto perché il suo aspetto, rustico ma moderno al tempo stesso, lo rende perfetto praticamente per qualunque ambiente. Scegliere un mobile bagno di legno significa regalarsi un piccolo oggetto d'arte e non un pensile fine a se stesso. Un mobile, piuttosto, che in men che non si dica diventerà il protagonista indiscusso dell'ambiente. Il vantaggio di acquistare dei pensili bagno in legno è che si abbinano a tutto: staranno bene con la ceramica bianca dei sanitari ultramoderni ma anche con le maioliche che rivestono il pavimento e s'intoneranno alla perfezione, come se non bastasse, sia con la toletta vintage recuperata dall'abitazione della nonna che con il box doccia completo di cromoterapia che ha un look così futuristico, oppure con gli specchi da bagno su misura già presenti nell'ambiente. Nulla, insomma, è più versatile del legno, che con la sua texture neutra ed intramontabile è l'unico materiale capace d'integrarsi in qualunque ambiente senza mai risultare in contrasto con gli altri elementi che compongono il medesimo spazio.

Un pensile bagno in legno che dura una vita

Essendo interamente realizzati in legno, i pensili bagno sospesi dell'azienda Mastrofiore sono il meglio che si possa offrire in termini di versatilità. Le quattro versioni proposte sono differenti dal punto di vista estetico ma accomunate, tuttavia, da un design che li rendi adatti alle più svariate ambientazioni. Con il loro look moderno ma minimalista saranno in grado di dare una svecchiata anche al bagno arredato nel modo più tradizionale possibile, oppure di regalare un aspetto completamente nuovo anche al più spoglio e triste dei bagni. Si tratta di soluzioni innovative che coniugano design e funzionalità in maniera impeccabile: sono pensati per tenere in ordine tutto quello che serve avere a portata di mano in quel tipo di ambiente, sì, ma sono disegnati in maniera tale da renderlo più intrigante e per nulla monotono dal punto di vista estetico. Sia nella versione colonna che in quella pensile questi mobili da bagno moderni sono praticissimi. Frame Col 30 e Frame Col 40 sono dei moduli a colonna che hanno un duplice fine: nascondere alla vista gli oggetti che non si reputa sia il caso di lasciare in bella mostra e riempire con stile una parete spoglia. I ripiani di questo pensile bagno firmato Mastrofiore sono riposizionabili, il che sta a significare che le mensole contenute al suo interno possono essere collocate nel modo che ci è più consono. L'azienda offre un altro servizio utilissimo per i clienti in cerca di soluzioni personalizzate: tutti i moduli e i pensili bagno da essa prodotti possono cioè essere realizzati su misura per rispondere alle più svariate esigenze. Le colonne e i vari moduli possono inoltre essere acquistati in varie finiture: il ventaglio di proposte è incredibile ed è pensato per fare in modo che tutti possano trovare nel catalogo Mastrofiore il mobile che meglio si adatti al mood che s'intende ricreare nella propria stanza da bagno. Che si opti per una versione total white o fumè, per un noce o per un rovere naturale, l'ambiente ne guadagnerà in termini di atmosfera e di design.

Le soluzioni salvaspazio della linea di pensili da bagno sospesi Mastrofiore

Sono declinati in varie essenze, finish e sfumature anche gli altri tre pensili da bagno della linea Mastrofiore, perfetti per conservare profumi, cosmetici, biancheria da bagno e prodotti per l'igiene personale in maniera pratica e stilosa. I due pensili aperti Frame Pen 30 e Frame Pen 40, esattamente come le due colonne presenti nella collezione, si fissano in verticale. Questo comporta un significativo risparmio di spazio all'interno della stanza da bagno e fa di essi dei modelli perfetti per chi non ha ampie metrature a disposizione. Potendo essere collocati all'altezza che si desidera è inoltre possibile sfruttare lo spazio sottostante come meglio si crede, destinandolo magari alla cesta dei panni, alla cassapanca, al portariviste e così via, per ottimizzare tutto al meglio. Questi mobili e queste scaffalature sono insomma l'ideale per qualunque esigenza, tanto più che l'azienda dà la possibilità di declinarli anche in versioni ultramoderne affinché possano incontrare il gusto di chi ama le soluzioni dal look graffiante e contemporaneo: suggeriamo, in tal senso, di valutare le finiture laccate nei colori black and white, i tre graffiati della linea Trend, i finish della gamma Alaska e gli splendidi colori delle collezioni Rock e Spazzolati. Con un mobile bagno declinato in queste varianti, il risultato sarà strabiliante e degno di comparire sulla copertina di una rivista di design
 

 

2019 la bottega di Mastro Fiore | P. IVA/Vat 01381750569 | Tutti i diritti riservati
Torna su