Piani per lavabi da appoggio

Top bagno in legno

Top 5 profondità 32 cm

Top 5 profondità 32 cm

Piano in legno celeste a richiesta, realizzato in listellare rivestito con trancito di rovere di prima scelta; finiture di colore realizzate con vernici eco-compatibili, atossiche e inodore ad alta resistenza.
Codice:TOP - 5
Top 5 profondità 50 cm

Top 5 profondità 50 cm

Piano in legno sbiancato, realizzato in listellare rivestito con tranciato di rovere di prima scelta. Trattamento con vernici a base acquosa, atossiche ad alta resistenza
Codice:Top - 5
Top 10 profondità 32 cm

Top 10 profondità 32 cm

Piano in legno wengè, realizzato in listellare rivestito con trancito di rovere di prima scelta; qualità artigianale durevole nel tempo.
Codice:TOP - 10
Top 10 profondità 50 cm

Top 10 profondità 50 cm

Piano in legno rosso bruno, realizzato in listellare rivestito in rovere di prima scelta. Trattato con vernici a base acquosa, atossica ad alta resistenza
Codice:Top - 10


La produzione di serie prevede due spessori realizzati con diverse particolarità tecniche: il top 5 è completamente pieno con fissaggi a scomparsa nello spessore, mentre il top 10  è assemblato a 45° su tre lati lasciando vuota la parte inferiore per conferire leggerezza mantenendo robustezza ed un'estetica importante.
Tutti i piani Mastro Fiore sono realizzati completamente su misura.
 
Il nostro catalogo offre una vasta gamma di top lavabo bagno che coniugano lo stile fortemente di design e contemporaneo con l'ottima funzionalità dei componenti di arredo.

La mensola per lavabo è una struttura fondamentale in una sala da bagno di gusto moderno, in cui scompare la tradizionale visione del lavandino incassato in favore di soluzioni freestanding che funzionano come catini appoggiati. Le linee diventano in questo modo essenziali, leggere, pulite e minimali, in nome del motto less is more.
Il brand Mastrofiore suggerisce un piano appoggio lavabo declinato in due modelli.
 

Top per lavabo spessore 5 cm

Il top 5 è una struttura completamente piena, caratterizzata da fissaggi a scomparsa, integrati all'interno dello spessore di 5 cm. È disponibile nelle due varianti di 32 o 50 cm di profondità. Le dimensioni sono tra i 60 e i 240 cm.
 

Top per bagno 10 cm

Il top 10 presenta le stesse misure proposte dal top 5, ma è strutturato in maniera differente: è assemblato a 45 ° sui tre lati. In questo modo si va a creare un vuoto sulla parte inferiore, la sensazione è che la mensola per lavabo rimanga sospesa, o in bilico in un equilibrio perfetto.
Nonostante questo mood minimale, di grande leggerezza e dal tocco avveniristico, la struttura mantiene solidità e robustezza. Si assiste ad un contrasto di volumi e sensazioni che dà la possibilità di giocare ed ottenere resa estetica, funzionalità ed impatto visivo di carattere.
 
Anche qui i fissaggi sono del tutto integrati e a scomparsa, in modo da avere un look pulito ed essenziale in cui la forma e i materiali sono presentati nella loro purezza. 

E' possibile scegliere tra una vasta gamma di tinte e tonalità, da quelle più neutre rubate alla natura, fino ad altre più accese, in modo da combinare la palette cromatica con tanti outfit diversi.
Le tinte naturali sono quelle del ghiaccio, del tabacco, del sabbia e dell'ardesia, è presente lo stile spazzolato che vira dal rovere miele, al moro, fino al bianco luminoso e all'antracite.

Motivi più fashion sono il Makassar, il Malindi, il Tundra e il Grey che rimandano ai paesaggi naturali della savana e a quelli dei muschi e dei licheni.
Mastrofiore suggerisce anche mood classici argentati e dorati, il modello nero o bianco laccato e il Laminox ebano, ghiaccio e cemento, una tipologia di rivestimento che ricorda le resina e i derivati cementizi di gusto industrial.

L'azienda offre la progettazione dei top lavabo bagno completamente su misura, è quindi possibile intervenire sulle misure di base con strategie pensate per ottimizzare e valorizzare diverse metrature. 
Oggi il bagno ha mutato la sua funzione, passando da un locale di mero servizio ad un ambiente tutto da vivere e da arredare. In diversi contesti, architetti, designer, riviste di settore, parlano addirittura di sala da bagno quasi a voler sottolineare come questo locale meriti di essere valorizzato come un soggiorno o una stanza da letto. Mastro Fiore è uno dei punti di riferimento per il settore arredo bagno, proponendo oggetti di assoluto pregio capaci di conferire uno spirito personalizzato anche in tale contesto. L'intero mercato sta assecondando questo cambiamento in corso e la categoria beneficia di un incremento della concorrenza che spinge le aziende produttrici a presentarsi sempre con qualcosa di innovativo, soprattutto in ambito top lavabo bagno.
 

L'importanza del top lavabo bagno


L'oggetto ricopre non solo una funzione di pura utilità, ma diviene oggi un vero e proprio elemento estetico, al punto che sono stati riscoperti i top lavabo bagno in legno, che sembravano in disuso fino a poco tempo fa. Essi sono capaci di aggiungere valore a soluzioni e proposte eleganti, integrandosi con un design minimale e al tempo stesso fatto di linee pulite, capaci di dare un piacevole senso di perfezione geometrica. La scelta del top per il lavandino deve essere ponderata in base al proprio gusto stilistico e alle proprie preferenze pratiche e funzionali. Esistono diversi tipi di piani bagno, ciascuno con vantaggi e svantaggi. - Top con lavandino integrato: è una proposta tipica dei mobili da bagno che vedono integrato il lavabo.
Di solito sono veri e propri arredi che poggiano direttamente sul pavimento riempiendo la parte sottostante con cassetti e armadietti per contenere oggetti. Se ciò risulta sicuramente comodo, lo svantaggio principale è una pulizia più difficile dello spazio intorno e un ingombro sicuramente maggiore rispetto ad altre soluzioni, al punto che il loro acquisto viene sconsigliato in caso di spazi limitati e anche in caso di disabili in casa. Il top è caratterizzato da una linea di continuità tra la superficie e il lavabo, oppure, in alcune occasioni, può contemplare una piccola sporgenza nel caso in cui la vasca sia solo parzialmente inserita nel mobiletto. - Top per appoggio: questa tipologia è quella che contraddistingue le opere di Mastro Fiore, in grado di risultare pienamente efficaci ma anche efficienti. Il vantaggio principale è un ingombro minimo, particolarità che favorisce bagni ricavati in spazi piccoli facendoli sembrare meno oppressivi e più dinamici. Inoltre, proprio in tali contesti, le mensole per lavabo in appoggio riescono a dare un buon effetto estetico, ridisegnando lo stile e ridefinendo gli ambienti, anche i più angusti. Grazie a essi un bagno di dimensioni contenute non deve obbligatoriamente rinunciare a stupire e Mastro Fiore propone i prodotti più idonei, realizzabili anche su misura.
La pulizia è semplificata e più immediata con un top lavandino bagno che si fissa direttamente al muro in maniera sicura e salda e soprattutto anche chi è portatore di handicap può liberamente avvicinarsi con la sedia a rotelle senza impedimenti alle gambe, le quali hanno lo spazio necessario per infilarsi nella zona sottostante. Un top di questo genere è unicamente pensato per ospitare lavandini con vasca in appoggio e non è possibile avere mensole che accettino lavandini integrati. Oltre al legno, che offre un tocco di sensibilità in più trasmettendo le emozioni che sa comunicare un elemento naturale, i materiali per top bagno possono essere diversi. La resina è sicuramente uno dei prodotti di lavorazione più moderni ed eleganti, mentre la ceramica è un grande classico intramontabile, anche se non sono realizzabili forme troppo estroverse nonostante sia ben lavorabile.
Chi ricerca originalità può rivolgersi al vetro, capace di dare un effetto piacevole e soprattutto colorato. Liscio oppure zigrinato, lucido oppure opaco, il vetro è forse il più delicato ma è anche quello che più di altri meglio si pulisce. Dal punto di vista cromatico, insieme proprio a quest'ultimo, il top lavabo in legno offre grandi alternative ed è in grado di impreziosire il bagno e di donare un aspetto di pregio, più di ogni altra soluzione. Logicamente i trattamenti che il materiale subisce in fase di lavorazione lo rendono in grado di sopperire all'umidità presente. Anche questo certifica la qualità delle produzioni artigianali Mastro Fiore.


I top bagno Mastro Fiore

La linea Mastro Fiore rientra in piena regola in ciò che diventa oggetto di richiesta da parte di una clientela sempre più esigente, desiderosa di vedere installati complementi di arredo e mobili bagno di assoluta eleganza e qualità. Gli artigiani di Mastro Fiore hanno pensato a due linee prodotto che si differenziano per gli spessori ottenuti: Top 5 ha un'altezza di 5 cm, mentre Top 10 arriva al doppio. Entrambe le linee prodotti sono orientate ad accogliere una soluzione che prevede un lavandino in appoggio, definita free standing o a libera installazione, dando maggior libertà al cliente e svincolandolo da dimensioni imposte. Mastro Fiore è in grado di realizzare un top bagno su misura e questa lavorazione rappresenta proprio uno dei suoi punti di forza principali, adeguando il prodotto agli spazi e alle esigenze della clientela. Il design, sia dell'una che dell'altra serie, è minimalista, semplice, ma molto elegante e riesce a coniugare caratteristiche estetiche e funzionali alla praticità di una pulizia veloce ed efficace. I top bagno in legno di Mastro Fiore sanno integrarsi alla perfezione all'interno di un ambiente moderno e aggiornato, aiutando i designer a ricavare un angolo confortevole della casa.
 

Top 5 Mastro Fiore: un top bagno in legno elegante e contemporaneo

I top in legno per bagno appartenenti alla linea Top 5 sono pieni, in blocco unico e si installano con dei fissaggi che si celano perfettamente all'interno dello spessore. La larghezza è disponibile in due misure, una da 32 cm e l'altra da 50 cm se si preferiscono le versioni standardizzate, mentre in caso contrario l'azienda realizza la misura richiesta dal cliente. Lo stesso vale anche per la lunghezza, partendo però. in questo caso, da un dimensione minima pari a 60 cm. Sono ben sette le possibili tipologie di finiture ottenibili, ciascuna di esse in diverse varianti per un totale di 23 possibili scelte cromatiche e di superficie. Particolarmente esclusive risultano quelle oro e argento, appartenenti alla linea Classica. Le altre invece sono: Rock, Alaska, Trend, Laccati, Spazzolato e Laminox. In quest'ultima l'effetto cemento è in grado di lasciare un effetto piacevole e moderno, soprattutto se in abbinamento stilistico con un piatto doccia realizzato in polyminerale.
 

Top 10 Mastro Fiore: un top in legno per bagno robusto e affidabile

Il top lavabo bagno in legno della serie Top 10 di Mastro Fiore presenta una particolarità tecnica che fa differire questo modello dal precedente, non solo per lo spessore ma anche per l'aspetto costruttivo. La peculiarità prevede un assemblaggio tale che consente di ottenere un alleggerimento alla parte sottostante dando più leggerezza al sistema, senza però compromettere l'appoggio a livello estetico e resistivo. Come il modello precedente esiste la possibilità di produrre un top bagno su misura partendo da una larghezza standard di 32 cm che però può anche essere ridotta, mentre la lunghezza minima è di 80 cm e personalizzata a piacimento. La varianti per la finitura e per la colorazione non mutano invece rispetto alla linea prodotti top per bagno indicata in precedenza. Ciascuno stile di arredo può vedere abbinato il suo colore con la propria finitura, dal ruvido simile al goffrato al liscio, dal brillante allo spazzolato, dal venato al pastello, donando, di conseguenza, una finitura calda oppure più fredda, anticata o più moderna a seconda dei casi.
 

Installare i top bagno Mastro Fiore

Questi top lavabi bagno in legno sono in realtà mensole da appoggio per lavandini e non sono quindi provvisti di gambe di sostegno o di appoggi che arrivano direttamente a terra. Al contrario vanno fissati al muro con l'ausilio di staffe e di tasselli, aiutandosi con un metro e con un trapano per rilevare le misure e di conseguenza effettuare le forature. L'unica difficoltà, comunque relativa, riguarda la possibilità di montare il piano in posizione non perfettamente allineata e quindi il lavoro richiede un po' di attenzione. Di per sè l'installazione è semplice e intuitiva ed è fattibile anche dagli amanti della pratica fai da te. Installare un top in legno da bagno prodotto dall'azienda Mastro Fiore, significa disporre della qualità di una materia prima selezionata ottimamente, lavorata rispettando la sua naturalezza e l'ambiente, di un oggetto di arredo prezioso che sa rispondere al meglio ai più elevati standard qualitativi e di una mensola per lavabo in appoggio affidabile, personalizzabile e capace di dare un'aria di contemporanea innovazione al bagno.