Arredo news/
Arredare la lavanderia: quali sono i vantaggi?

Arredare la lavanderia: quali sono i vantaggi?

Avere una lavanderia in casa offre una serie di vantaggi di carattere sia pratico sia estetico, in particolare se è ben organizzata e dotata di ogni possibile comfort. Grazie a un simile ambiente è possibile gestire al meglio il bucato senza dover trovare il posto per gli elettrodomestici, i detersivi, gli indumenti sporchi: ciò comporta un notevole risparmio di spazio e di tempo. Una lavanderia domestica ben arredata si distingue per il gradevole design e si rivela accogliente, funzionale, persino elegante con gli elementi giusti. È fondamentale che il locale in oggetto sia ordinato, igienico, luminoso e curato in ogni minimo dettaglio, così che le attività quotidiane legate all'uso della lavatrice diventino persino piacevoli. Utilità ed esteticità si combinano alla perfezione in uno spazio destinato alla pulizia del vestiario, nel quale gli elettrodomestici e i vari complementi diventano degli autentici oggetti d'arredamento.

Gli elementi di una lavanderia casalinga

Se si desidera allestire una lavanderia domestica è necessario procurarsi una serie di elementi essenziali, prima fra tutti una colonna per lavatrice e asciugatrice. In questo modo sarà possibile nascondere alla vista i due macchinari e impreziosire l'ambiente con articoli di pregevole fattura, progettati e lavorati dai migliori esperti del settore. La nostra azienda mette a disposizione mobili coprilavatrice dalle linee minimaliste e nette, realizzati con materiali di prima qualità, robusti e resistenti all'azione dell'acqua e dell'umidità. Tali prodotti, così come tutti quelli offerti, sono tutti realizzati su misura: in questo modo ciascun cliente avrà un mobile per lavatrice e asciugatrice adatto alle dimensioni della propria casa e ai propri gusti personali. Un simile complemento mira a sfruttare in maniera ottimale lo spazio, conferendo alla lavanderia un aspetto pulito e moderno e valorizzando l'arredamento generale con le sue raffinate finiture. La gamma di colori proposta è molto vasta e comprende tinte sia calde sia fredde: il rovere, il noce, il dorato, l'argentato, il nero, il ghiaccio, il bianco e il fumé sono soltanto alcune delle tonalità disponibili. Sono acquistabili mobili di tutte le misure, con ante oppure senza, di stile contemporaneo o classico, in tutti i casi di notevole impatto visivo. Una lavanderia domestica deve includere anche altri elementi, come le mensole per conservare i detersivi e tutti gli accessori necessari, il cesto per i panni sporchi, l'asse da stiro e un portasciugamani. Può essere utile la presenza di un lavatoio, da adoperare per il trattamento dei capi più delicati da lavare a mano. Questo sanitario, fabbricato solitamente in ceramica, va scelto in base all'arredo complessivo dell'ambiente ed è disponibile in varie forme, fogge e dimensioni.

Alcuni consigli utili

Per arredare una lavanderia in casa è importante rispettare alcune semplici regole, tra cui quella di occuparsi con regolarità dell'igiene e della pulizia del locale. Anche se utilizzata soltanto per il bucato, una stanza di questo tipo deve essere curata proprio come tutti gli altri ambienti della casa: in questo modo risulterà ancora più confortevole. È fondamentale che ogni elemento della lavanderia sia collocato nel punto giusto e a portata di mano, affinché le operazioni da svolgere siano facili, rapide e agevoli. Per lo stesso motivo è importante non sovraccaricare lo spazio di oggetti, detersivi, utensili e quant'altro; sarebbe meglio tenere nella lavanderia solo ciò che è veramente indispensabile, in modo da non essere intralciati nel lavoro. Un ottimo metodo per risparmiare spazio consiste nell'appendere alle pareti asciugamani, spazzole, scope e in generale tutti gli accessori possibili. Sul mercato sono acquistabili ganci di tutte le tipologie, in acciaio, in plastica o in legno, solidi e dotati al tempo stesso di una certa eleganza. Può essere opportuno inserire nella lavanderia domestica un piccolo mobile che contenga quei detergenti che vanno conservati in luoghi freschi e asciutti, oppure attrezzi quali il ferro da stiro e le mollette per i panni. Anche in questo caso bisogna scegliere un modello consono alle dimensioni dell'ambiente, ergonomico ed esteticamente gradevole.

 

2019 la bottega di Mastro Fiore | P. IVA/Vat 01381750569 | Tutti i diritti riservati
Torna su